Pelliccia azzurra: come sceglierla, rinnovarla e indossarla in inverno

pelliccia azzurra

Oggi vogliamo parlare di pelliccia azzurra perché il celeste è uno dei colori più azzeccati da indossare in inverno.

Ebbene sì, abbiamo detto in inverno, perché come colore freddo ben si sposa con questa stagione, nonostante sia molto apprezzato soprattutto in primavera.

Pelliccia azzurra: i modelli e a chi sta bene

Potenzialmente, una pelliccia azzurra è stilosa qualunque sia il suo modello, andando a rivestire sia i panni di giacchini o jumper corti in vita, sia quelli di fur coat lungi, magari a lavorazione orizzontale.

C’è da dire che l’azzurro risalta meglio su chi porta i capelli biondi, ma abbinato a look dalle tinte accese regala outfit degni di nota anche sulle brune.

Se si tratta di una rimessa a modello, ricordate che l’azzurro cielo si ottiene via tintura di pelli chiare o molto chiare, come il bianco o il beige tenue.

Da peli più scuri, ma non troppo, si potranno ottenere pellicce azzurre meno brillanti, come il color carta da zucchero per esempio.

Pelliccia azzurra: visone, rex, volpe and co.

La pelliccia azzurra è bella sempre!

Elegante e delicata quando indossa le vesti di un visone azzurro, incarna un piglio rock sulla volpe, soprattutto argentata che ne segna le differenze di tonalità, e un mood assolutamente romantico e fiabesco sul morbido e nuvoloso rex.

La pelliccia azzurra è un grande sì anche sul persiano, divertente e apprezzata anche in veste di accessorio, come borse, polsi o scaldacuore dall’utilizzo snello.

pelliccia azzurra

Come abbinare la pelliccia azzurra

Pelliccia azzurra con il grigio

Come con il rosa, così con il grigio la pelliccia azzurra dà il meglio di sé!

Un abito di lana, un pantalone a sigaretta, una camicia di seta: soprattutto se il grigio è perla, si otterranno winter outfit molto chic e di facile utilizzo anche per l’ufficio di tutti i giorni.

Pelliccia azzurra con il nero

Con il nero sta bene tutto, si sa, soprattutto i colori chiari, aggiungiamo noi.

Il nero ha la capacità di sagomare i capi che affianca, pertanto questo colore metterà in risalto la silhouette della rimessa a modello e del nostro lavoro di pellicceria sartoriale.

Pelliccia azzurra con il bianco

Questa combo dà vita a look molto luminosi e sofisticati. Immaginate una semplice camicia bianca e una gonna di cachemire anni ’50 ton sur ton: la pelliccia azzurra ne sarà la firma di stile.

Pelliccia azzurra con tartan, animalier e fantasie trendy

L’azzurro in inverno sta benissimo anche con le fantasie, che personalizza e rallegra.

Sì a una stola di azzurra con il tartan, per esempio, qualunque siano le sue gradazioni dominanti, il blu ovviamente in primis.

Molto bello anche un cappottino di visone azzurro sopra un abito o una blusa animalier: il celeste sui marroni è un tocco originale senza troppi eccessi.

Via libera anche su fantasie optical anni ’70 e stampe a fiori. Qui si raccomanda il richiamo di gradazione.

Pelliccia azzurra e jeans

Quasi un total look, l’azzurro sul jeans va davvero a nozze. Eccellente su lavaggi scuri ma anche su denim slavati e in nuance.

Pelliccia azzurra: gli accessori

Infine ricordiamo gli accessori di light blue fur.

Polsi, colli, clutch, guanti e sciarpe: l’azzurro non stanca e donerà luce anche al più consunto dei vostri piumini dove andrà ad appoggiarsi!

0