fbpx
Gilet pelliccia: tutte le info e i plus dei vari tipi di pelliccia

Gilet pelliccia: tutte le info e i plus dei vari tipi di pelliccia

Il gilet di pelliccia è quella rimessa a modello che viene indossata 365 giorni all’anno.

Un gilet è un capo senza le maniche, tendenzialmente con zip sulla chiusura davanti e con cappuccio sì o no.

Gilet pelliccia: il capo più sfruttato dell’armadio

Consigliamo di rimettere a modello una vecchia pelliccia scegliendo il modello del fur gilet in queste situazioni:

  • quando il materiale è poco
  • quando si vuole indossare un capo in pelliccia ben oltre l’inverno: con sotto una camicia in primavera, una jeans jacket in autunno, un piumino cento grammi in inverno
  • quando il materiale di partenza da riciclare è tanto e si possono ottenere due capi
  • quando si veste con fantasia e sperimentazione

Un gilet pelliccia non è mai uguale ad un altro perché ogni pelo è diverso e ha le sue caratteristiche. Vediamo le principali

Gilet pelliccia: i modelli in pelliccia di volpe

La pelliccia di volpe, per sua natura, è voluminosa.

Creare un gilet di pelliccia volpe vuol dire sfoltire il capo delle maniche e renderlo molto più portabile perché più slim.

Uno smanicato in pelliccia volpe viene sempre lavorato con inserti sulla lavorazione orizzontale o trasversale perché alleggerisce ulteriormente il materiale di partenza.

La volpe è bella nella sua nuance naturale, sempre unica, ma diventa un capo glamour quando si trasforma in un gilet di pelliccia colorato.

Gilet pelliccia: il visone

Un gilet di pelliccia in visone vi dà una garanzia: concede un utilizzo eterno!

Materiale liscio, caldo ma non eccessivo, un fur gilet di visone si utilizza sopra a jeans o abiti da sera!

Gilet pelliccia visone: quale modello scegliere?

  • In vita e total fur
  • Corto in vita e con la schiena in cachemire
  • Modello in vita con cappuccio
  • Corto in vita, nuance naturale e con intarsi
  • Modello tre quarti total fur
  • Reversibile: fur da un lato, tessuto piuminato e impermeabile dall’altro

Gilet pelliccia: l’astrakan

Per sua natura sottile, il gilet in persiano viene suggerito abbinato a un capo lungo: quando da una rimessa a modello di un astrakan ne risultano due, il persiano si può indossare anche in pieno inverno: gilet sotto, coat sopra.

Gilet pelliccia: il rex

Avete in armadio una vecchia pelliccia di questo pelo? Bene, il vostro gilet in pelliccia sarà omogeneo e morbido.

Lapin o rex la differenza starà nella lunghezza del pelo.

gilet pelliccia

Avete un vecchio capo in armadio e volete trasformarlo in gilet pelliccia? Contattateci qui o scoprite i nostri eventi in tutta Italia qui.

0