fbpx
arancione

Arancione: la moda autunno inverno 2019/2020 si tinge di orange

Ogni stagione ha una tendenza di colore e quest’anno è la volta dell’arancione.

Il prossimo inverno, indossare l’arancione non sarà solo energizzante ma anche di moda!

Infatti se è vero che l’orange è davvero seasonless, tanto da aver ispirato il celebre tag #orangeisnewblack, per le collezioni fall winter 2019/2020 sarà addirittura un must have!

L’arancione, inoltre, non solo è una tinta calda che strizza l’occhio ai colori del foliage d’autunno, e in generale alle sfumature della terra del periodo, ma simboleggia anche armonia, creatività e speranza in sé stessi e nelle altre persone.

Arancione: che cosa simboleggia indossare vestiti di questa tinta?

Corrisponde al secondo Chakra e rappresenta equilibrio, vivacità mentale e anche sessuale, ambizione e saggezza.

Insomma, scegliere abiti, cappotti di queste nuance, così come decidere di trasformare una pelliccia tingendola di arancione, vuol dire seguire le tendenze e allo stesso tempo aprirsi alla vita, al rapporto con gli altri e all’ottimismo.

Arancione: quali sfumature sono più di tendenza?

Le sfumature quest’anno mutano in riferimento al Pantone e si va dal più chiaro fino alle sfumature che deviano verso il ruggine.

Dai toni più vitaminici, come le gradazioni albicocca, zucca e l’arancio carota, sarà un attimo virare a punti di colore più intensi come il corallo o l’arancione fiamma.

Bellissime e molto eleganti anche le tonalità bruciate, come il ruggine, il mattone che abbraccia punti di rosso e il bronzo.

Il trend di stagione prevede anche accostamenti tra le gamme, purché in nuance.

arancione

Come indossare l’arancione?

La combo perfetta per la stagione è puntare al total look e spezzarlo con gli accessori.

  • Abito arancio, pull, stivali e soprabito in nuance mixati una borsa in pelliccia di visone grigio riciclato, per esempio.
  • Tra gli outfit più glam ad alto tasso di arancione, rientrano anche quelli che accostano tessuti diversi dello stesso colore: pantalone in cachemire color zucca e camicia di seta in nuance, per fare un altro esempio.
  • Dalle passerelle e lo street style del periodo, si è anche visto accostare l’orange ad altri elementi per forti contrasti, sia di colore, sia di materiale.

Giacche di velluto in nuance agrume abbinati a stivaletti laccati di altri colori, long skirt plissettate e aranciate accostate ai colori fluo: un maglione giallo neon o un paio di polsi di pelliccia clic clac color fucsia.

Arancione: come trasformare una vecchia pelliccia di questo colore?

Anche le vecchie pellicce chiuse nei vostri armadi da anni possono non solo essere rinnovate, ma rinnovate alla moda, inserendo la possibilità di riciclare in arancio.

Le pellicce che partono da una base di partenza chiara del pelo potranno essere tinte anche in total orange, mentre per quelle più scure si può andare a lavorare per intarsi.

  • Colli e martingala arancione sulle pellicce più scure, che non possono essere tinte.
  • Intarsi con disegni geometrici orange per spezzare un visone demi buff.
  • Polsi aranciati di un pelo di spessore diverso rispetto al corpo centrale del capo, come volpe riciclata su un astrakan sottile.
arancione

Insomma, come cantava la celebre filastrocca: “L’autunno è arancione”!

Dall’unione dell’energia del rosso con la gioia del giallo, l’arancione ci piace sempre, ancora di più nella stagione invernale perché rende ogni donna audace, desiderosa di attirare l’attenzione per entusiasmo e mente dinamica.

0